La settimana della Cucina Italiana nel Mondo

Abbiamo deciso di aprire il 2019 con il racconto dell’ultimo evento di APES del 2018: la partecipazione da protagonisti alla terza edizione della Settimana della cucina italiana nel mondo!
Vi faremo conoscere resoconti, fotografie, racconti ma soprattutto aspettative e progetti futuri che da questo evento sono nati.

Ma andiamo con ordine, partiamo con il capire cosa è “La settimana della Cucina Italiana nel mondo”.
L’evento è stato ideato ed è coordinato dalla Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.
Il 2018 ha visto prendere vita la terza edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, dal 19 al 25 novembre, con ben oltre 1000 eventi in tutto il mondo. l’obiettivo è stato, come sempre, promuovere all’estero l’agroalimentare e la gastronomia italiana di qualità, con particolare attenzione ai temi della sostenibilità, cultura, sicurezza alimentare, diritto al cibo, educazione, identità, territorio e biodiversità: quest’anno protagonista è stata la Dieta Mediterranea. Porre al centro dell’evento la Dieta Mediterranea è significato portare avanti la promozione turistica dei territori e degli itinerari dell’arte culinaria italiana, oltre alla valorizzazione della Dieta Mediterranea

Carlo Cracco è andato in India, Cristina Bowerman insieme alla Federazione Italiana Cuochi e gli Ambasciatori del gusto a Miami…e l’APES in Biellorussia, precisamente a Minsk!

Lo chef Carlo Cracco, ad esempio, ha presentato alcuni prodotti italiani scelti ad hoc in occasione del Luxury Symposium. Il 29 novembre, a conclusione dell’evento ha ideato, insieme alla chef indiana Ritu Dalmia, un menù per la cena di gala curato nel dettaglio per valorizzare al meglio i prodotti italiani ispirati alla cultura indiana. Sono stati utilizzati ingredienti base della cucina indiana ma di origine italiana: nel menù utilizza infatti le lenticchie – di origine italiana – che sono l’ingrediente protagonista del Dahl indiano, il riso, in questo caso il carnaroli fondamentale per il risotto italiano, utilizzato come accompagnamento nella cucina indiana, agnello, melanzane e frutta secca, tutti ingredienti che uniscono nel menu a 360 gradi le due grandi cucine.

E l’APES cosa ha fatto in Biellorussia? Lo scoprirete presto!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*